CAMPIONATO ITALIANO ENDURANCE

L’Endurance è la specialità agonistica riservata solo alle imbarcazioni obbligatoriamente monocarena, anche pneumatiche, dotate di motore entrobordo o fuoribordo, ma comunque strettamente ”derivate dalla serie”.

Le gare di Endurance si svolgono in acque aperte alla navigazione, ossia mari e laghi, e pertanto si effettuano nel pieno rispetto del Codice Internazionale della Navigazione.

Le imbarcazioni si dividono in due gruppi: A e B. Quelle del Gruppo A hanno lunghezza compresa tra i 7,5 e 15 mt., e sono suddivise in due categorie (Super Sport ed Evolution), in funzione della lunghezza e della motorizzazione.
Quelle del Gruppo B hanno invece lunghezza compresa tra i 7,5 e 15 mt., e sono suddivise in due categorie: Boat Production (imbarcazioni e motori strettamente di serie) e Sport (imbarcazioni e motori derivati da serie).

Di questa specialità fa parte anche Il Campionato “monomarca e monotipo” SUZUKI FIM PRO, creato negli ultimi due anni da parte della Federazione Italiana Motonautica, in collaborazione con il Cantiere Focchi e con Suzuki Italia, è destinato a chi voglia cimentarsi nell’agonismo nautico su un mezzo facile, sicuro al quale possono partecipare esclusivamente imbarcazioni pneumatiche del Cantiere Focchi (modello Focchi 550), munite di motore fuoribordo Suzuki 90 cv. (modello DF90).

Nel 2017, il Team IBR organizza, per la prima volta nella città di Brindisi, il Campionato italiano Endurance categorie  Boat Production, Sport e Suzuki Fim Pro.

REGOLAMENTO 2017

REGOLAMENTO SUZUKI FIM PRO